Snals Emilia Romagna Sede Regionale Snals Emilia Romagna
Sede Regionale SNALS
 
   oggi è Sabato 14 Dicembre 2019, 12:37, ci sono 450 utenti connessi
Visitatori: 1717367   
 
 
 Home
 News nazionali
 News regionali
 L'opinione del Segretario Regionale
 Organi statutari regionali
 Convocazioni degli organi statutari
 Orari di consulenza
 Link utili
 Contatti
 Le notizie dalle Province
 Segreteria regionale Confsal
 Login
News del 19/07/2019

Titolo: ATA

    IMMISSIONI IN RUOLO E ORGANICO DI FATTO DEL PERSONALE ATA PER L'A.S. 2019/2020: INFORMATIVA AL MIUR

Si è svolto ieri al Miur l’atteso incontro per l'informativa sulle immissioni in ruolo e sull'organico di fatto del personale ATA per l'a.s. 2019/20. E’ stata, quindi, presentata la bozza della circolare sull'organico di fatto - che ricalca, quasi interamente, quella dello scorso anno - con cui si comunica che saranno attive le funzioni di trasmissione al Sistema Informativo per l’adeguamento dell’organico di diritto alle situazioni di fatto.

Nel documento vengono ribadite le modalità normativamente e contrattualmente già previste per la sostituzione dei DSGA, nonché ulteriori istruzioni non regolamentate da attivare in via residuale. Proprio relativamente a quest’ultime, lo Snals e le altre OO.SS. hanno espresso la loro netta contrarietà, ribadendo come la soluzione debba essere trovata per via contrattuale e non attraverso soluzioni unilaterali.

Lo Snals ha, poi, chiesto ulteriori precisazioni circa le “specifiche esigenze” che possano portare alla richiesta di personale dei diversi profili e una maggiore chiarezza nella stesura del testo per semplificare l’individuazione delle situazioni che consentano la richiesta di unità aggiuntive di personale.

Si è passati, quindi, alla comunicazione dei numeri per le immissioni in ruolo per l’a.s. 2019/2020. Sono stati chiesti al Mef 8.408 posti. Il numero si riferisce alle cessazioni certificate risalenti all'11 luglio. Agli 8.408 posti se ne dovranno aggiungere ulteriori 226 per consentire il passaggio dei “co.co.co.” dal part-time al full-time.

E’ stato ricordato che la normativa vigente prevede vengano reintegrate solo le unità di personale cessato, senza alcun riferimento ai posti vacanti e disponibili e che i contingenti provinciali per le assunzioni sono determinati in misura direttamente proporzionale ai posti disponibili nelle varie province.

In merito ai 760 posti di DSGA per cessazioni dal servizio, l’Amministrazione si è impegnata a fare un'interlocuzione con il MEF per chiedere fin da subito le 2.400 immissioni in ruolo dal concorso in atto, ovvero, in subordine, l’accantonamento degli stessi 760 posti da aggiungere poi, ai fini delle immissioni in ruolo, agli ulteriori posti che si renderanno disponibili per cessazioni dal servizio al termine dell’a.s. 2019/2020.

 


 
Inizio pagina Torna indietro
 
© 2010 SNALS Sede Regionale Emilia Romagna- Tutti i diritti sono riservati.
La sede regionale dello SNALS non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile del loro contenuto
Ottimizzato per Microsoft Internet Explorer 5.5 (800 x 600) - Webmaster