Snals Emilia Romagna Sede Regionale Snals Emilia Romagna
Sede Regionale SNALS
 
   oggi è Sabato 22 Febraio 2020, 04:04, ci sono 190 utenti connessi
Visitatori: 1730224   
 
 
 Home
 News nazionali
 News regionali
 L'opinione del Segretario Regionale
 Organi statutari regionali
 Convocazioni degli organi statutari
 Orari di consulenza
 Link utili
 Contatti
 Le notizie dalle Province
 Segreteria regionale Confsal
 Login
News del 14/02/2020

Titolo: Comunicato Snals

 COMUNICATO  SNALS


Di fronte all’inaspettato, netto ed ostinato atteggiamento di chiusura della Ministra Azzolina nei confronti delle rivendicazioni dello Snals- Confsal e delle altre sigle sindacali, per il rispetto degli impegni assunti con il verbale di conciliazione sindacale del 19 dicembre 2019, in difesa dei diritti dei lavoratori precari della scuola e per la soluzione delle questioni relative ai percorsi abilitanti a regime, alla stabilizzazione dei precari e al concorso riservato per i facenti funzioni di Direttori Amministrativi , si rende inevitabile la scelta di dare una risposta immediata e, quindi, di accelerare ed intensificare le azioni di mobilitazione, a partire dall’anticipo della giornata di sciopero già proclamata per il 17 marzo , su mandato della nostra direzione nazionale del 10 dicembre scorso . È stata quindi decisa la proclamazione dello sciopero per la giornata del 6 marzo p.v. avendo noi imposto alle altre OO.SS. che la nuova data fosse successiva a quelle delle nostre riunioni, già programmate per il 3 e 4 marzo pp.vv. In tali incontri potranno essere discusse e deliberate eventuali ulteriori forme di mobilitazione, per tutti i punti della nostra piattaforma sindacale , a partire dal rispetto degli impegni assunti per un incremento degli stanziamenti attualmente previsti per il rinnovo del contratto di lavoro, perché sia finalmente riconosciuto e valorizzato in modo giusto e dignitoso l’impegno professionale del personale docente, educativo e ATA.

 

 

Queste le nostre principali richieste per i precari ed i facenti funzione Dsga ad oggi disattese:

 

  • Concorso riservato ai docenti di scuola secondaria di primo e secondo grado con almeno tre anni di insegnamento nella scuola statale

 

- rivedere le modalità del concorso straordinario per la stabilizzazione di 24mila precari per :

1. valorizzare gli anni di insegnamento, valutando il servizio in maniera prevalente rispetto al punteggio della prova concorsuale;

2. ammettere al concorso riservato i docenti che hanno insegnato per tre anni solo su posti di sostegno sprovvisti del titolo di specializzazione; 

3. pubblicare la banca dati dei quesiti per favorire una migliore preparazione dei docenti, analogamente a quanto avviene per molte altre procedure di selezione.

 

 

  • Percorsi abilitanti straordinari:

 

- Avviare SUBITO la procedura abilitante straordinaria per i docenti aventi titolo (scuole paritarie, docenti con servizio misto, docenti di ruolo provenienti da altri ordini di scuola, docenti provenienti dai percorsi di IeFp).

 

 

  • Concorso ordinario di scuola secondaria di primo e secondo grado

 

- Uniformare su tutto il territorio nazionale il punteggio minimo richiesto nella prova preselettiva per l’accesso ai concorsi ordinari. 

 

 

  • Concorso riservato per facenti funzione Dsga

 

- Avviare il concorso riservato per gli assistenti amministrativi di ruolo che hanno svolto per almeno tre anni le funzioni di DSGA, anche se privi di titolo specifico.


 
Inizio pagina Torna indietro
 
© 2010 SNALS Sede Regionale Emilia Romagna- Tutti i diritti sono riservati.
La sede regionale dello SNALS non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile del loro contenuto
Ottimizzato per Microsoft Internet Explorer 5.5 (800 x 600) - Webmaster